museo navale imperia

Sono iniziati i lavori di completamento e allestimeno della Sala Dolia del Museo¬†Navale¬†di Imperia. Gli interventi, per un importo complessivo di 600 mila euro, prevedono l’apertura dell’ala di Ponente, la revisione e la riqualificazione del tetto e della facciata, il completamento funzionale del percorso museale, le sistemazioni esterne del nuovo ingresso al museo, la predisposizione del nuovo locale caffetteria-bookshop. Il progetto √® stato curato dall’arch. Giuseppe Panebianco, mentre il Responsabile Unico del Procedimento √® il Dott.¬†Simon Luca¬†Trigona della ¬†Soprintendenza Archeologia belle arti e paesaggio della Liguria.

‚ÄúCon questi lavori verr√† finalmente ultimato il Museo Navale e potr√† essere pienamente operativo il percorso museale che era stato previsto dal piano scientifico. Desidero ringraziare la Soprintendenza per la proficua collaborazione in tutta la parte preparatoria. Il nostro obiettivo √® di riaprire in contemporanea il rinnovato Museo navale e il Planetario, che √® gi√† pronto ma √® chiuso causa delle disposizioni anti-Covid. Vogliamo offrire alla Citt√† una nuova proposta culturale completa, che andr√† ad arricchire quella gi√† presente con Villa Faravelli e Villa Grock‚ÄĚ, commenta l’assessore alla Cultura, Marcella Roggero.

Articolo precedenteBordighera, 22 casi Covid a ieri in citt√†. Il sindaco Ingenito: “Costante miglioramento. Non abbassiamo l’attenzione”
Articolo successivoImperia, al via l’installazione delle stazioni di ricarica delle auto elettriche in citt√†