Il Comune di Imperia apre nuovamente le porte a famiglie e bambini in occasione delle festività natalizie. Giovedì 7 dicembre, dalle ore 17.00 alle ore 19.30, l’atrio di Palazzo Civico ospiterà un pomeriggio ricco di attività. 

Si parte con l’apertura del tradizionale presepe, quest’anno dedicato al centenario della nascita di Imperia. Grazie all’abilità e alla capacità ideativa del concittadino Guseppe Ascheri e degli studenti del Liceo Artistico di Imperia, la rappresentazione della Natività riunirà i simboli degli 11 centri da cui si è costituita Imperia, convergendo nella Sacra Famiglia. Il presepe di quest’anno renderà anche omaggio a San Leonardo, santo patrono della città, di cui ricorre il centenario della proclamazione a santo patrono dei Missionari, avvenuta anch’essa nel 1923. 

Inoltre, per mantenere viva la tradizione del presepe, l’amministrazione comunale ha raccolto in un depliant informativo tutte le rappresentazioni allestite presso chiese, oratori e privati che potrà essere ritirato durante il pomeriggio del 7 dicembre.

Come annunciato durante la cerimonia di accensione delle luminarie natalizie, i bambini troveranno ad accoglierli Babbo Natale, al quale potranno consegnare le letterine con le richieste di doni. Sarà anche possibile fissare questo momento emozionante con uno scatto ricordo. 

Ad allietare il pomeriggio, ci saranno inoltre anche il tradizionale Albero di Natale, la merenda per bambini con la cioccolata calda e le più belle e classiche musiche natalizie. Ai più grandi saranno inoltre distribuite le cartoline del centenario, con l’apposito annullo filatelico.

“Insieme al sindaco Claudio Scajola abbiamo condiviso la volontà di organizzare momenti dedicati al significato profondo del Natale, favorendo la partecipazione della comunità, soprattutto  dei più piccoli. Ancora di più nell’anno del centenario di Imperia, è importante valorizzare lo spirito di condivisione, aprendo ai cittadini le porte del Palazzo Civico, inteso non solo come sede amministrativa ma – come ci ricorda sempre il sindaco – come cuore della comunità. Crediamo che gli eventi in programma, a partire dal pomeriggio del 7 dicembre, permetteranno di ricreare quell’atmosfera di magia che soltanto il Natale è capace di sprigionare”, commenta l’assessore alla Cultura, Marcella Roggero. 

Il Natale di Imperia proseguirà il 15 dicembre, alla Basilica di San Maurizio, con il concerto gospel dei Followers of Christ, gruppo che arriva direttamente dal South Carolina. L’evento, organizzato in collaborazione con Imperia Musicale, avrà inizio alle ore 21 ed è a ingresso libero. 

Il 24 dicembre sarà invece la volta dell’ormai tradizionale Babbo Natale Sub, in Calata Cuneo, alle ore 17.00. Babbo Natale entrerà nel porto di Oneglia a bordo della sua slitta galleggiante, dove provvederà a distribuire dolci e caramelle a tutti i giovanissimi presenti e sarà disponibile a farsi immortalare in loro compagnia.