Il progetto Erasmus + “International debate competition“ ha portato per una una settimana, dal 30 marzo al 6 aprile, una delegazione di 30 studenti greci, turchi e spagnoli, accompagnati dai loro insegnanti nell’Istituto Ruffini di Imperia per sviluppare l’importante tematica del cyberbullismo.

Parteciperanno 8 gruppi di studenti di diversa nazionalità che in un’amichevole competizione internazionale in lingua inglese, avranno l’opportunità di entrare in contatto con le varie realtà europee per scoprire approfondire le problematiche del cyberbullismo. Il torneo di debate vedrà il round finale giovedì 4 Aprile alle ore 17 e terminerà con i saluti finali del Sindaco della città e del Dirigente Scolastico.

Come già fatto in passato, con i precedenti progetti europei, sarà un’occasione per far  visitare ai nostri ospiti le principali attrazioni turistiche della nostra bella città, ad esempio Villa Grock e il Parasio e per far loro assaggiare le nostre specialità culinarie liguri.

Articolo precedenteSanremo, arresto nella ‘Pigna’: pronti alla vendita 2 chili di hashish e alcune dosi di cocaina
Articolo successivoImperia, appuntamento l’8 aprile con un convegno sul Cyberbullismo