Il PD Città di Imperia interviene con una nota stampa sui ritardi nell’apertura della piscina Cascione:

“‘I lavori pubblici sono sempre un punto interrogativo, non sempre si seguono i tempi’ ,con queste parole l’Assessore allo sport motivava i ritardi nei lavori e nella conseguente riapertura della piscina Cascione, rispondendo alla nostra question time presentata lo scorso 15 novembre in occasione del Consiglio comunale. Affermazione che non giustifica il continuo rinvio della data di riapertura del nostro impianto natatorio cittadino passata da metà ottobre a metà novembre per poi traslare ad un auspicio di apertura entro fine novembre.

Novembre è terminato, le vasche piccole e quella grande non sono ancora state aperte, e l’ennesima scadenza non è stata rispettata. Tante e confuse dichiarazioni sono state rilasciate nel corso degli ultimi mesi con l’unica certezza del nocumento creato a tutti i cittadini che fruivano dei servizi della piscina Cascione, dalle categorie deboli, ai corsisti, agli atleti. Quanto ancora dovranno aspettare i cittadini imperiesi per avere nuovamente a disposizione la loro piscina?