donazione sangue

Nel pomeriggio del 2 ottobre la FIDAS provinciale di Imperia organizza, presso l’auditorium della Camera di Commercio di Imperia, in via Tommaso Schiva 29, la premiazione dei donatori di sangue afferenti al centro di raccolta sangue di Imperia ed i gruppi dei paesi limitrofi, con la consegna di medaglie personalizzate in base alla fascia di donazioni ed un attestato di benemerenza. 

Contestualmente avverrà anche la premiazione dei capigruppo provinciali che negli anni si sono dedicati alla propaganda ed alla sensibilizzazione nei paesi dove non sono presenti i centri di raccolta fissi (Pieve di Teco, San Bartolomeo al mare, Cervo, Diano Marina, Diano San Pietro, Pornassio, Cipressa, Santo Stefano al mare, Riva ligure, Taggia, Arma di Taggia, Badalucco) e dove, a cadenza trimestrale presso i gruppi dei donatori, vengono organizzate le giornate di raccolta sangue mediante l’utilizzo di autoemoteche FIDAS. 

La manifestazione coinvolgerà un totale di 221 donatori, uomini e donne di età compresa tra i 18 e i 70 anni, tutti residenti nella provincia di Imperia che, con il loro gesto di solidarietà, salvano ogni anno migliaia di vite umane, un gesto che va coltivato come si coltivano i fiori più belli per il futuro di tutti noi. 

Saliranno sul palco 115 donatori premiati per 25 donazioni, 64 donatori premiati per 50 donazioni, 26 donatori premiati per 75 donazioni, 10 donatori premiati per 100 donazioni, 4 donatori premiati per 125 donazioni e 2 donatori premiati per aver effettuato rispettivamente ben 175 e 225 donazioni.

L’evento avrà inizio alle ore 14 con il saluto delle autorità presenti; presenzieranno le massime autorità della città, della provincia e della Regione, il presidente regionale e provinciale FIDAS Claudio Petrucci, prevista anche la partecipazione straordinaria del presidente nazionale FIDAS Giovanni Musso. 

Intorno alle ore 18.00, a fine manifestazione, sarĂ  allestito un buffet destinato a tutti i partecipanti, accompagnato da musica e intrattenimento.