Un resoconto sulle presenze di assessori e consiglieri del Comune di Imperia. A raccogliere i dati le rispettive segreterie che, su richiesta del sindaco Claudio Scajola, hanno provveduto a consegnarlo a tutti i diretti interessati.

I documenti sono aggiornati rispettivamente, per consiglio e giunta, al 14 e al 23 settembre. Per quanto concerne il ‘parlamentino’, a oggi, si è aggiunta un’unica sessione datata 30 settembre.

Va premesso che i consiglieri Rita Elena e Giuseppe Venuto sono subentrati in corsa ai, purtroppo, mancati Ghiglione e Martucci e che alcuni membri di consiglio e giunta hanno avuto motivi personali di salute, di cui non faremo menzione, che li hanno costretti all’assenza.

Fino al 14 sono state 39 le sedute del Consiglio comunale con sindaco Scajola. Proprio il primo cittadino è tra i più virtuosi dei consiglieri con 39 presenze su 39. Insieme a lui il presidente del consesso Pino Camiolo e i consiglieri: Giuseppe Falbo di Area Aperta, Daniele Ciccione e Antonio Motosso di Obiettivo Imperia.

A quota 38: Innocente Ramoino, Tiziana Maglio, Giovanni Montanaro, Andrea Landolfi e Martina Bencardino. Simbolica maglia nera, per ciò che concerne la maggioranza, Luca Falciola con 23 presenze e 16 assenze.

Per quanto riguarda l’opposizione invece il più presente risulta essere Alessandro Savioli con 37 gettoni. 35 le presenze del suo ex candidato sindaco Luca Lanteri, mentre si fermano rispettivamente a 33 e 30 gli altri due vecchi pretendenti alla carica di primo cittadino Guido Abbo e Maria Nella Ponte.

Passando alla giunta anche qui lo stacanovista del gruppo risulta essere il primo cittadino Scajola che ha ‘bucato’ una sola riunione tra assessori sulle 168 svolte fino alla data sopraindicata. Dietro di lui per presenze a 161 l’assessore allo Sport e Manifestazioni Simone Vassallo. A concludere il virtuale podio Gianmarco Oneglio con 159.

157 le presenze in giunta del vicesindaco Giuseppe Fossati, 153 quelle dell’assessore Marcella Roggero poi Ester D’Agostino, Laura Gandolfo e Fabrizia Giribaldi appaiate a 150. Chiudono la graduatoria Luca Volpe con 142 e Antonio Gagliano con 132 presenze e 36 assenze.

Questo l’elenco completo delle presenze in Consiglio:
Scajola Claudio 39
Camiolo Pino 39
Ramoino Innocente 38
Falciola Luca 23
Ilacqua Sonia 37
Maglio Tiziana 38
Montanaro Giovanni 38
Arcella Elisa 35
Elena Rita 17 presenze dal 8/5/2020 quando subentra al consigliere Ghiglione
Venuto Giuseppe 1 presenze dal 14/9/2021 quando subentra al consigliere Martucci
Minasso Roberta 37
Oneglio Nicoletta 37
Ciccione Daniele 39
Ornamento Paolo 37
Motosso Antonio 39
Landolfi Andrea 38
Bencardino Martina 38
Falbo Giuseppe 39
Baldassarre Orlando 37
Garibbo Vincenzo 36
Marabello Laura 34
Lanteri Luca 35
Gaggero Gianfranco 33
Ranise Antonello 19
Gatti Monica 36
Savioli Alessandro 37
La Monica Davide 35
Abbo Guido 33
Chiarini Enrica 29
Risso Fabrizio 33
Verda Edoardo 30
Saluzzo Roberto 33
Ponte Maria Nella 30

Articolo precedenteBussana: i dieci anni dell’impianto fotovoltaico che non ha mai prodotto energia ma solo spreco di denaro pubblico
Articolo successivoApprovata la nuova legge sullo sport regionale, l’assessore Ferro: “Valorizza il mondo sportivo e ne riconosce il valore sociale ed economico”