Presentata a Imperia la lista della Lega che sosterrà la candidatura di Luca Lanteri a sindaco. Presente lo stato maggiore regionale del partito, a partire dal segretario Edoardo Rixi. “È un’ottima lista. La città di Imperia deve riscoprirsi e tornare a credere di poter avere un grande futuro”, ha dichiarato. “I cittadini ci sono vicini e ci chiedono di non aspettare, di poter diventare protagonisti del cambiamento”.

“Vogliamo superare le vecchie logiche – ha aggiunto –  guardando al futuro e non al passato. I protagonisti di questo progetto sono tutti i cittadini. Non ci piacciono i ducetti, ci piacciono tante persone che insieme si rimboccano le maniche per rendere più grade questa città.”

“Mi sento di ringrazio tutti i candidati, che hanno accettato questa sfida con entusiasmo e questo fa ben sperare”, ha sottolineato il commissario provinciale della Lega, Alessandro Piana. “Cinque anni fa avere il simbolo ci ha danneggiato, perché cinque anni fa i simboli dei partiti triavano poco. Oggi il mondo sembra essere cambiato. Il simbolo della Lega è quello che trova più consenso, grazie al segretario Salvini che ha fatto un lavoro immenso”.

“È una squadra compatta, che si ispira ai valori della Lega ma che è stata costruita con attenzione alla città”, ha aggiunto l’onorevole Flavio Di Muro. “Abbiamo pensato a tutte le frazioni, a tutte le professioni, a tutte le fasce di età. Ci offriamo per dare risposte ai cittadini”.

LA LISTA COMPLETA – Silvia Avanzini (32 anni), Anna Cadile (49 anni), Claudio Campanini (50 anni), Roberto Ciccone (58 anni), Sonia Cometa (26 anni), Nicola Crusco (60 anni), Pio De Gregorio (53 anni), Renzo Fazio (64 anni), Danilo Forte (45 anni), Cinzia Gambetta (61 anni), Christian Gastaldi (24 anni), Monica Gatti (48 anni), Alessandro Gori (62 anni), Tiziano Guarise (49 anni), Katia Lanza (44 anni), Lino Laurelli (60 anni), Aldo Mazzini (55 anni), Massimo Merlino (31 anni), Helga Moraglia (46 anni), Gianni Mussini (71 anni), Alessia Pario (26 anni), Francesca Peirano (21 anni), Guido Pregnolato (28 anni), Roberto Saltelli (42 anni), Fulvio Santini (54 anni), Mattia Sasso (29 anni), Davide Scalzo (43 anni), Silvana Stancanelli (58 anni), Alessandro Tassara (43 anni), Maria Luisa Trentadue (58 anni), Simone Valente (30 anni), Alessandro Vivaldi (50 anni)