comune di imperia

Dopo una mattinata al cardiopalma sono arrivate le dimissioni da parte dei quattro assessori in quota Partito Democratico all’interno della Giunta Capacci. L’atto è arrivato soltanto dopo una riunione nella sede onegliese del partito e non immediatamente dopo la giunta come era stato prospettato.

La rottura tra il Pd e il sindaco Capacci è arrivata sul tema Rivieracqua, tema di cui si è discusso questa mattina anche nel corso del consiglio provinciale, durante il quale il sindaco Capacci si è seduto tra i banchi dei consiglieri del centrodestra.

Non fanno dunque più parte della giunta Imperiese gli assessori Fabrizio Risso, Giuseppe Zagarella, Enrica Chiarini e Giuseppe De Bonis.

Intanto ha deciso il nome del nuovo vice sindaco: si tratta di Guido Abbo. Il neo vice Sindaco, già Assessore ai lavori pubblici, mantiene le deleghe precedenti; quelle dagli Assessori uscenti vengono prese in carico dal Sindaco, che provvederà a ridistribuirle nei prossimi giorni.

Articolo precedenteGrande attesa per i Paipers domani sera al Casinò di Sanremo
Articolo successivoBlitz della Finanza nella sede di Rivieracqua: gli sviluppi