E’ stata approvata dalla Regione Liguria l’iscrizione del Comitato di San Giovanni e Tradizioni Onegliesi di Imperia nel Registro delle associazioni di promozione sociale del Terzo Settore.

L’ingresso nel registro consentirà a questa associazione, che da 35 anni porta avanti sul territorio importanti iniziative di solidarietà, di poter accedere ai benefici previsti dalla destinazione del 5 per mille, oltre alla possibilità di avviare accordi pubblici e convenzioni con enti pubblici e di accedere ai contributi finanziari messi a bando dalla Regione Liguria.

“E’ per me motivo di grande orgoglio – afferma l’assessore regionale Marco Scajola – dare supporto alle realtà associative come il Comitato di San Giovanni, che da molti anni è coinvolto in attività di pubblica assistenza, di solidarietà e di promozione del territorio. L’iscrizione nel registro regionale – continua Scajola – oltre ai benefici derivanti dai contributi regionali, consentirà l’iscrizione del Comitato quale Ente del Terzo Settore all’interno del registro unico nazionale, che sarà operativo a breve e che consentirà di accedere ad ulteriori contributi previsti dallo Stato”.