Con un post sul proprio blog il sindaco di Imperia Carlo Capacci ha rassicurato sul futuro del bacino portuale del comune capoluogo. Futuro che – per il primo cittadino – “non è in bilico”.

“Vi è piena consapevolezza  – scrive Capacci – della difficoltà conseguente alle vicende disastrose che lo interessarono. A tal riguardo, congiuntamente al Dottor Balbo, presidente della GoImperia, ci adopereremo per approfondire, presso le dovute autorità,  il confronto relativo alla concessione demaniale marittima pluridecennale per la gestione pubblica del bacino portuale”.

L’intervento è arrivato dopo le voci di possibili difficoltà tecniche nel rinnovo della concessione demaniale alla Go Imperia per la gestione del porto.