video

Porte girevoli alla questura di Imperia. Lasciano il capoluogo il vicequestore Gianfranco Crocco, il capo di gabinetto e portavoce Giuseppe Valentino e il commissario capo Benedetta De Filippi. Al loro posto ecco i commissari: Maria Livia Zuppa che si occuperà dell’ufficio di gabinetto, Francesca Talarico destinata all’ufficio del personale e Angelo Palermo che è stato assegnato al reparto stradale.

Questa mattina, presso la sede di piazza Duomo, l’ufficialità dei cambi data dal questore Pietro Milone che ha detto: “Questo è sicuramente un territorio dove si cresce. I nuovi saranno immediatamente impegnati sul territorio con incarichi delicati”.

Nel dettaglio il vicequestore e comandante della stradale Crocco si traferirà a Genova dove andrà a occupare il ruolo di vicecomandante del reparto mobile. Valentino e De Filippi partiranno invece alla volta di Roma. Per il primo un prestigioso incarico alla segreteria del dipartimento di pubblica sicurezza, alla De Filippi un ruolo nella direzione centrale del reparto immigrazione e frontiere.

Da segnalare che, con ogni probabilità, la temporanea guida della stradale con il ruolo di vicequestore sarà affidata al ‘genovese’ Giovanni Legato.

Articolo precedenteCovid, nel fine settimana campagna vaccinazioni straordinaria di Asl1: i dettagli per i tre distretti sociosanitari
Articolo successivoCervo annuncia le manifestazioni estive 2021: ecco la nuova stagione di eventi