capitaneria di porto

In data 3 novembre la Capitaneria di porto – Guardia Costiera di Imperia ha organizzato e coordinato un’esercitazione complessa di antincendio ed antinquinamento nello specchio acqueo antistante il porto di Oneglia.

Nel caso concreto si è simulato l’incendio di un peschereccio ed il successivo affondamento, dal quale è scaturito l’inquinamento.

All’attività addestrativa hanno preso parte la Sezione Operativa navale della Guardia di Finanza, una pattuglia della polizia locale e le centrali operative dei Vigili del Fuoco e del 118. L’esercitazione ha altresì coinvolto attivamente il mezzo disinquinante della “Castalia”, società consortile autorizzata, in esclusiva, dal Ministero della transizione ecologica ad eseguire il pattugliamento ambientale delle coste e, se necessario, ad operare per le attività disinquinanti di raccolta e bonifica di prodotti e sostanze dannose per l’ambiente.

Obiettivo dell’esercitazione è stato quello di dare attuazione al “Piano Operativo locale di pronto intervento contro gli inquinamenti marini”, elaborato ed approvato dalla Capitaneria di porto di Imperia, al fine di testare la prontezza operativa di personale, mezzi e attrezzature e rafforzare la sinergia tra gli enti e le amministrazioni coinvolte, in modo da consolidarne l’efficace coordinamento.

L’attività si è conclusa positivamente, potendo testare con successo tutta la catena del soccorso.

“Queste esercitazioni, costituiscono dei momenti addestrativi cruciali per testare il sistema e saggiare la preparazione del personale nonché l’efficienza dei sistemi e dei mezzi. L’attività di prevenzione e protezione è l’obiettivo da perseguire per garantire il massimo livello di prontezza operativa, nonché la sicurezza della pubblica incolumità e per la tutela dell’ambiente marino e delle risorse biologiche in tutti gli ambiti marittimi e costieri di competenza”, queste le parole del Comandante della Capitaneria di Porto di Imperia, che esprime massima soddisfazione per l’elevata professionalità messa in campo da tutti gli attori intervenuti.

Articolo precedenteCovid, Toti: “Il 10 novembre apriranno la prenotazioni per il richiamo di Johnson&Johnson. Sale l’incidenza”
Articolo successivoAurigo celebra l’Unità Nazionale e le Forze Armate