Continuano, incessanti, i controlli del territorio nelle zone ritenute a rischio della città di Imperia, secondo le direttive del Questore di Imperia Cesare Capocasa.

Al termine dei controlli, che si sono concentrati anche davanti agli istituti scolastici, è stato operato un altro arresto da parte degli agenti della Squadra Volante della Questura, coadiuvati da unità cinofile della Polizia di Stato giunte appositamente da Genova.

Un ragazzo 21enne originario del Gambia è stato trovato in possesso di marijuana e sacchetti per il confezionamento delle dosi da spacciare.

I controlli sono stati effettuati nei pressi dei Giardini Toscanini e gli Agenti della Polizia di Stato hanno rinvenuto nella sua disponibilità dodici grammi di sostanza stupefacente.

Lo spacciatore, condotto in Questura per le operazioni di fotosegnalamento, si trova al momento ristretto nelle camere di sicurezza in attesa della udienza di convalida, che si terrà nella mattinata di domani innanzi al Tribunale di Imperia.

Articolo precedenteImperia: ruba un portafoglio di un’anziana signora, incastrata dalle telecamere del supermercato
Articolo successivoOlioliva, Rixi: “Olio eccellenza del territorio, la politica faccia la sua parte per valorizzarlo”