Dopo la prima tranche di pignoramenti a favore di 35 ex dipendenti Tradeco, oggi sono stati effettuati gli ultimi 18 pignoramenti presso la banca Carige di Imperia.

Gli atti arrivano dopo le denunce degli operai che avevano fatto causa al Comune di Imperia per gli stipendi e il Tfr.

In totale il Comune è stato condannato a pagare oltre 400 mila euro a seguito della sentenza del giudice Antonella Ruocco.

Il caso Tradeco sarà discusso nel prossimo Consiglio Comunale del 28 giugno. Il pagamento della cifra necessita una variazione di bilancio.