Nei prossimi giorni prenderĂ  il via a Imperia un intervento complessivo di pulizia e ripristino delle lapidi dei monumenti ai caduti e delle targhe delle vie titolate. A causa dello sporco e dello smog accumulatisi negli anni, molte di queste appaiono infatti ormai illeggibili.

A titolo di esempio, gli interventi interesseranno i monumenti presenti in Piazza della Vittoria, le lapidi ai caduti presenti a Porto Maurizio, a Piani e quelle situate in tutti i cimiteri cittadini, le targhe presenti in Piazza Calvi, Calata Cuneo, Borgo Peri e quella relativa alla casa natale di Andrea Doria. Si interverrĂ  anche su le targhe di tutte le principali vie cittadine, a partire da quelle sugli argini destro e sinistro, intitolate ai primi due sindaci di Imperia.

Il lavoro, per un importo complessivo di poco meno di 30 mila euro, sarĂ  realizzato dalla EdilCantieri Costruzioni Srl e prevederĂ  la pulizia tramite appositi detergenti chimici, il ripristino delle venature presenti con stucco epossidico, la lucidatura delle lapidi con pasta abrasiva e il ripristino delle scritte con tinte indelebili.

Articolo precedenteTurismo in Liguria, l’assessore Berrino: “Se ci guardiamo indietro possiamo essere soddisfatti. Agosto positivo, meglio di altre realtĂ  vicine”
Articolo successivoRegionali 2020, 10 i candidati alla presidenza di Regione Liguria: le liste e i nomi