olioliva
Olioliva - Oneglia (IM)

Si alza il sipario sulla ventesima edizione di Olioliva in programma da venerdì 5 a domenica 7 novembre nelle vie del centro storico di Imperia, chiuse al traffico, e sulla banchina di Calata Cuneo. Olioliva, evento “principe” della stagione autunnale ligure, è anche vetrina delle eccellenze agroalimentari, artigiane e florovivaistiche. Nasce da un progetto della Camera di Commercio di Imperia, dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio e del Comune di Imperia e vede la partecipazione di Regione Liguria, Associazioni di Categoria, Consorzi dell’agroalimentare. Con più di 200 aziende espositrici e migliaia di visitatori, Olioliva porta in scena nelle vie, nelle piazze e negli angoli caratteristici di Imperia Oneglia, l’olio extravergine assieme ai prodotti tipici di nicchia.

L’inaugurazione è fissata venerdì alle ore 15 sulla banchina di Calata Cuneo ma gli stand saranno aperti già dal mattino. Con 200 espositori e il centro trasformato in una grande isola pedonale, Olioliva celebra le radici olivicole del Ponente. L’evento valorizza e promuove le eccellenze enogastronomiche e le proprietà della Dieta Mediterranea attraverso degustazioni, corsi di assaggio, laboratori, tour nelle aziende e nei frantoi, approfondimenti, ricette tipiche e cooking show. La prima giornata della manifestazione ha in serbo diversi appuntamenti. Alle ore 12 presso la sala consiglio della Camera di Commercio incontro con il console generale argentino Luis Pablo Niscovolos. A seguire (ore 13 sala multimediale della Cciaa) Olioliva Press Tour, promosso da Liguria International, con i saluti istituzionali alla delegazione di giornalisti e food blogger del settore turistico e agroalimentare provenienti da tutta Europa.

Alle 15,30 presso l’Auditorium della Camera di Commercio incontro-dibattito sul tema “Cooperazione transfrontaliera: il territorio, filiere locali, sviluppo e innovazione”. Da non perdere in banchina gli appuntamenti sull’oliva in salamoia con la Coldiretti, i cooking show del Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri e quelli di Coldiretti sui prodotti di stagione e dell’Associazione Cuochi di Imperia intitolato “L’oro della Valle viaggio nella tradizione gastronomica del Ponente”. Infine una novità del ventennale di Olioliva, il Salotto letterario. Alle 17 presentazione del volume “Frantoi da olio sulle antiche vie del Sale” a cura dell’Associazione Mulini storici e alle18 “Vagabondi, ricordi e chimere – dal Parasio all’Alìbabà” e la nuova edizione de “La stanza dell’aquila” in memoria di Salvatore Grenci a cura di Antea edizioni e Circolo Parasio.

Articolo precedenteDiano Marina, bollette suolo pubblico e pubblicità: ottenuta rateizzazione dei pagamenti. Confcommercio: “Approccio positivo con la nuova amministrazione”
Articolo successivoCalcio, Gennaro De Simone lascia l’Imperia