protezione civile imperia

Anche Imperia aderisce alla campagna nazionale “Io Non Rischio” del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile. Domani, sabato 15 ottobre, dalle ore 10.00 alle ore 18.00, i volontari del gruppo di Protezione Civile di Imperia saranno presenti in piazza San Giovanni con un gazebo per diffondere le buone pratiche da adottare prima e durante fenomeni come un’alluvione, un terremoto o un maremoto. Verranno anche allestite le “linee del tempo” con foto e articoli riguardanti gli eventi maggiori che hanno colpito il territorio comunale nell’ultimo secolo.

Parallelamente alla “piazza fisica” è stata allestita, come da indicazioni del Dipartimento Nazionale, la “piazza digitale”, tramite la creazione della pagina Facebook â€śIo Non Rischio â€“ Imperia”, sulla quale saranno condivisi contenuti digitali appositamente studiati.

“In questi anni abbiamo condiviso con il sindaco Claudio Scajola la necessitĂ  di mettere in atto tutte le azioni possibili per garantire il regolare funzionamento delle attivitĂ  della Protezione Civile sul territorio. Penso al nuovo Piano Comunale, approvato dopo dieci anni dall’ultimo, e all’allestimento della Sala di Emergenza e Sicurezza, con tutto il nuovo sistema di videosorveglianza. Con l’iniziativa “Io non rischio” si vuole lanciare un messaggio chiaro: il cittadino deve essere parte del sistema di Protezione Civile, adottando comportamenti consapevoli e corretti per prevenire situazioni di pericolo e affrontare un’emergenza. Invitiamo tutti a passare a trovare i nostri volontari, che ringrazio sempre per l’impegno, presso il gazebo in Piazza San Giovanni”, commenta l’assessore alla Protezione Civile, Simone Vassallo.

In caso di pioggia il gazebo verrà predisposto sotto i portici lato “Piccardo”.