alessandro piana

“Il Distretto Florovivaistico della Liguria (legge regionale 42 del 2001) rappresenta tutta la filiera produttiva del comparto dalla ricerca alla commercializzazione, in uno dei settori portanti del territorio sia dal profilo storico che economico. Con questo senso di responsabilità ho partecipato al rinnovo del direttivo (Franco Barbagelata, Lino Bloise, Emanuele Bria, Luca De Michelis, Barbara Ruffoni), pertanto auguro al nuovo presidente Luca De Michelis e alla vice Barbara Ruffoni di continuare ad assistere e tutelare l’indotto, proseguendo con il fare propositivo che contraddistingue il distretto florovivaistico della Liguria fin dalla sua origine, con l’obiettivo di potenziarne ulteriormente l’efficacia. Regione Liguria rinnova, in merito, la totale collaborazione”.

Lo dice in una nota Alessandro Piana, vice presidente e assessore regionale all’Agricoltura, Marketing e Promozione Territoriale.

Articolo precedente‘Imperia al Centro’ sul parco di Castelvecchio: “Quello che avrebbe dovuto diventare un polmone verde per il quartiere si è trasformato in un’altra operazione di marketing”
Articolo successivoBordighera, risposta del consigliere Pallanca al sindaco sui locali sottostanti la rotonda di Sant’Ampelio: “Vizi evidenziati sui social pertinenti a fasi finali dei lavori seguiti dalla Giunta Ingenito”