video
02:00

“Oggi per Rt è una giornata più serena e assolata di quanto, in realtà, non lo sia”. Con queste parole il presidente dell’azienda di trasporto pubblico locale Giovanni Barbagallo ha accolto la decisione del tribunale di Imperia di sbloccare i fondi pignorati.

Dopo ore di attesa e oltre un mese di preoccupazioni questa mattina la pronuncia che consente a Riviera Trasporti di guardare con maggior ottimismo al futuro anche se, come confermato dallo stesso Barbagallo, si tratta solamente di un primo passo.

“Esprimiamo viva soddisfazione per il provvedimento del giudice che ci consente di traguardare la presentazione del piano concordatario – esordisce Barbagallo. Lo sblocco dei fondi ci permetterà di mantenere gli impegni presi sia con i lavoratori, sia con l’utenza.

Scherzosamente ho detto oggi non piove, ma c’è il sole. Sicuramente guardiamo con maggiore serenità al domani, ma siamo solo all’inizio. Dobbiamo presentare il piano, lavorare alacremente per dare una risposta definitiva al rilancio di questa azienda”.

Articolo precedenteMeteo: Arpal conferma alle 15.00 di oggi la chiusura dell’allerta gialla per neve nell’entroterra savonese
Articolo successivoImperia, la Prefettura pubblica l’elenco di veicoli giacenti da oltre sei mesi presso le depositerie della provincia