Il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti ha incontrato l’Ambasciatore di Israele in Italia Dror Eydar. Al centro del colloquio l’andamento delle campagne di vaccinazione contro il Covid nei due paesi, i problemi connessi e le prospettive in vista della sperimentazione del nuovo vaccino israeliano. Il Presidente Toti si è congratulato per la gestione della campagna vaccinale in Israele e ha auspicato che l’Italia possa raggiungere presto gli stessi risultati.

Il colloquio è proseguito prendendo in esame alcune possibili collaborazioni tra Liguria e Israele in tema di cultura, turismo e innovazione tecnologica.
Eydar, nominato Ambasciatore nel settembre 2019, è in Liguria anche per partecipare nei prossimi giorni alle celebrazioni del centenario della storica Conferenza di Sanremo del 1920, rinviate l’anno scorso a causa della pandemia. La Conferenza, che ebbe luogo nel Castello Devachan della cittĂ  dei fiori, costituì un evento cruciale per la successiva nascita dello Stato di Israele.

Articolo precedenteConsiglio regionale in lingua dei segni, approvato all’unanimitĂ 
Articolo successivoIl riassunto del Consiglio regionale odierno