Theodore Roosevelt a Montegrazie, la sua visita raccontata da Beniamino Giribaldi

Un presidente a Montegrazie. L’11aprile 1910 infatti Theodore Roosevelt, 26 esimo presidente degli Stati Uniti d’America, fece visita al bellissimo santuario della frazione di Imperia. Roosevelt fu il numero uno statunitense dal 1901 al 1908, ricevette il premio Nobel per la Pace e oggi il suo volto è scolpito nel mitico Monte Rushmore assieme a quelli di Jefferson, Lincoln e Washington.

Una storia incredibile ripercorsa passo dopo passo da Beniamino Giribaldi, socio fondatore dell’Associazione Amici del Santuario di Montegrazie.
Dalla cognata trasferitasi al ‘Prino’, alla passeggiata post visita tra le campagne fino a Caramagna passando per l’inaugurazione dell’omonimo corso di Porto Maurizio che collega viale Matteotti a piazza Roma. Il tutto documentato dai giornali dell’epoca ancora oggi custoditi dal signor Emanuele Ramone: Caffaro, Stampa, Secolo XIX, Piccone e non solo.

Oggi la visita di Roosevelt è ricordata da due targhe poste sulla parete laterale del santuario. Ai loro piedi inizia l’entusiasmante racconto di Giribaldi racchiuso nel video-servizio di Riviera Time.