video
02:58

Dai lavori sul porto di Oneglia, per i quali il Comune di Imperia ha appena ottenuto un ulteriore finanziamento di 200 mila euro, all’approvazione del Piano del Litorale: sono diversi gli interventi che prenderanno il via nei prossimi mesi, volti a consolidare e valorizzare le zone costiere della città capoluogo.

“Il litorale cambierà molto – dichiara il vicesindaco e assessore all’Urbanistica, Giuseppe Fossati. – Sul molo di Oneglia abbiamo appena ottenuto un altro significativo finanziamento per consolidare la banchina dei pescatori, dove è già stato fatto un intervento importante l’anno scorso. Quindi si proseguirà su questa strada finendo di consolidare questa banchina, che aveva qualche problematica legata alla tipologia a sbalzo sul mare, quindi con gli agenti atmosferici e il mare che nel tempo finiscono per deteriorare la banchina stessa; verrà completamente risanata e sistemata, non solo l’intradosso ma anche l’estradosso, quindi la pavimentazione. Verranno poi creati dei locali depositi legati alla pesca”.

Per quanto riguarda le altre zone della città affacciate sul mare, un ulteriore passo avanti sul fronte turistico è stato fatto con l’approvazione, nei giorni scorsi, del Piano del Litorale, strumento urbanistico attuativo che andrà a regolare gli interventi edilizi sul litorale imperiese. In particolare, servirà a disciplinare la tipologia e le caratteristiche delle nuove volumetrie previste, e la riorganizzazione e riqualificazione di quelle esistenti.

Articolo precedenteTorna ‘Sa(n)remo Lettori” con Hafez Haidar
Articolo successivo31esima posizione nello stage nove della Dakar per la coppia Sanz – Gerini