Bilancio positivo per il consorzio “inRiviera”, formato da 18 Comuni dell’estremo Ponente per investire in una più efficace promozione turistica.

Con il marchio “U descu de chi”, dedicato alle sagre e agli eventi gastronomici, il consorzio ha registrato un incremento delle presenze a beneficio di tutti i Comuni partecipanti.

L’evento conclusivo dell’estate sarà la sagra dei “Barbagiuài” di Camporosso, prevista per domenica 16 settembre.

L’Assessore al turismo del Comune di Camporosso, Cristiana Celi, spiega: “Ci siamo dati appuntamento per l’autunno, perché dal momento che il marchio funziona, tutto questo verrà ripetuto per tutte quelle che saranno le sagre della stagione autunnale e sono moltissime in questa zona”.

Il marchio “U descu de chi” verrà dunque rilanciato per assaporare i doni che il territorio ci riserverà non appena inizieranno a cadere le prime foglie.