daniele ventimiglia
Nella foto Daniele Ventimiglia, capogruppo della Lega in Consiglio Comunale a Sanremo

Il Consigliere comunale sanremese Daniele Ventimiglia (Lega) interviene con una nota stampa sulla scuola dell’infanzia “Madre Francesca di Gesù”.

“È con grande stupore che nell’imminente apertura delle scuole, nel silenzio più totale, Sanremo si ritroverà senza una sezione della scuola dell’infanzia “Madre Francesca di Gesù”, di piazza Eroi Sanremesi, scuola che ha sempre garantito una delle migliori proposte formative del panorama infantile sanremese.

Circa venti bambini, tra i quali due con grave handicap, si ritroveranno senza un istituto e dovranno cercarsi, a fine emergenza Covid-19, un’altra scuola.

La cecità con la quale il Provveditore agli studi, dott. Lenzi ha deciso sulla chiusura, è figlia di una inadeguatezza organizzativa che deriva direttamente dal dicastero presieduto dal ministro Azzolina.

Anche l’assessore e vicesindaco Costanza Pireri si era prodigata al fine di scongiurare tale provvedimento, ma evidentemente i soliti interessi economici hanno prevalso sulla scelta migliore.

Come Lega presenteremo nei prossimi giorni un ordine del giorno urgente, affinché tutto il consiglio Comunale si impegni a fare riaprire la sezione e a fare garantire così ai bambini ed ai genitori coinvolti, il giusto percorso educativo”.

Articolo precedenteGuasto all’acquedotto del Roja, attivato piano di emergenza all’ospedale di Imperia
Articolo successivoDiano Marina, rottura del Roja: autorizzato il rifornimento dell’acqua per le strutture ricettive