Classe 1973, il cantautore e compositore imperiese Nico Zanchi inizia ad approcciarsi al mondo della musica sin dalla giovane età, cimentandosi con la chitarra nei gruppi parrocchiali e in compagnia di amici.

Da lì la passione per questo strumento che lo ha portato a diventare frontman della rock band imperiese Nada Mas, con la quale collabora tuttora.

La svolta solista arriva con la produzione dell’album ‘Nonostante tutto‘, in uscita entro fine anno, il cui ricavato sarà interamente devoluto all’Associazione ‘Il cuore di Martina’. Il primo brano, ‘Nel deserto’, è uscito a febbraio e presenta un video clip girato nella città di Imperia dalla regista Megan Stancanelli.

La musica e il sociale sono due mondi strettamente collegati”, spiega Nico Zanchi, in arte ‘Niko‘, “l’album contiene otto pezzi scritti da me e arrangiati da Daniele Cerchietti”.

Proprio dall’unione di musica e sociale nasce l’associazione culturale “Imperia Musicale“, di cui Zanchi è il presidente. Dal 2015 l’associazione organizza diversi eventi per raccogliere fondi per Sergio Salvagno, gravemente ferito durante le Vele D’Epoca nel 2014 a causa di un razzo sparato da una barca di un armatore americano.

“Organizziamo eventi sempre legati al sociale, in grado di rendere protagonista la nostra città e le persone che hanno voglia di suonare, scrivere canzoni ed esibirsi”, conclude.