video
03:34

Si è svolta questa mattina in Comune a Sanremo l’evento di presentazione del Campionato Italiano Sprint e Sprint Relay della disciplina sportiva, affiliata al Coni, dell’Orienteering che si svolgerà il 29 e 30 aprile e il 1° maggio tra Sanremo, Dolceacqua e Pigna.

L’organizzazione è della ‘Amatori Orienteering Genova’ e della Fiso-Federazione Italiana Sport Orientamento, rappresentata oggi da Andrea Immovilli che ricoprirà anche il ruolo di direttore di gara oltre a quello di delegato regionale della Fiso.

Venerdì 29 aprile la gara sarà concentrata in Val Nervia, tra Pigna e Isolabona, sabato 30 il Campionato Italiano Sprint si svolgerà a Dolceacqua e domenica 1 maggio il centro storico di Sanremo sarà teatro del Campionato Italiano Sprint Relay cioè per staffette composte da tre partecipanti con almeno una donna che farà la prima frazione.

L’appuntamento è stato presentato nella Sala degli Specchi di Palazzo Bellevue con l’assessore Giuseppe Faraldi, la consigliera Alessandra Pavone, il delegato provinciale Coni Alessandro Zunino e il responsabile dell’organizzazione Andrea Immovilli. È prevista la partecipazione di oltre 300 iscritti.

Nel video-servizio a inizio articolo le dichiarazioni di Alessandra Pavone, Andrea Immovilli e Alessandro Zunino.