curiosità - Presepe Monte Calvario 2020

Nonostante il periodo di restrizioni che sta facendo arrestare alcune tradizioni che ogni anno si rinnovavano qui nel Ponente Ligure, il presepe del Santuario di Santa Croce al Monte Calvario ha trovato il modo di essere presente anche in un momento difficile.

Ce ne parlano Raffaele Feo e Gianluca Ascheri che da cinque anni hanno rinnovato la tradizione di esporre questo presepe di tipiche statue provenzali nel bellissimo santuario che sovrasta Porto Maurizio.

“Abbiamo pensato che l’apertura si potesse fare in maniera virtuale – spiega Raffaele – un regalo a tutti coloro che negli anni hanno visitato questo presepe e che potranno così rinnovare questa tradizione”.

“Abbiamo aggiunto nuove statue ed è arrivata la stella cometa. L’anno scorso abbiamo avuto 1500 visitatori, quest’anno avremmo voluto salutarne molti di più ma non è possibile – spiega Gianluca – Tramite la nostra pagina Facebook Presepio al Monte – Imperia trasmetteremo un concerto di musiche natalizie il 1 gennaio”.