Strade deserte e piazze vuote. Sono queste le immagini immortalate ieri sera a Sanremo durante la prima notte di coprifuoco del weekend di Halloween, come disposto dall’ordinanza di Regione Liguria. Un provvedimento per evitare occasioni di assembramento o aggregazione che possano in qualche modo favorire i contagi.

In generale la serata è trascorsa tranquilla, nel pieno rispetto delle regole: le fotografie scattate in zona Porto Vecchio, piazza Bresca, piazza Colombo e via Matteotti, i luoghi della ‘movida’ sanremese, mostrano locali chiusi e strade vuote, qualche persona solamente in piazza Colombo.

Come spiegato dal presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, non si tratta di un vero e proprio coprifuoco, ma di “una forte raccomandazione a limitare gli spostamenti, se non indispensabili”.

In base all’ordinanza, è consentito entrare e uscire da casa o dagli esercizi legittimamente aperti, è consentito spostarsi per esigenze lavorative, attività sportiva o motoria individuale, situazioni di necessità o motivi di salute.

L’ordinanza sarĂ  in vigore anche stasera e domani sera, dalle 21 alle 6 del mattino seguente.

Articolo precedenteEmergenza covid-19: l’Asl 1 imperiese si prepara alla fase 4, pronto un incremento fino a 195 posti letto
Articolo successivoArea Sanremo 2020, partito il secondo weekend di audizioni: ecco i giovani talenti che sognano il palco del Festival