Assemblea pd

Si è svolta ieri l’assemblea provinciale del PD che ha formalmente chiuso la fase congressuale iniziata lo scorso 3 luglio.

Presso il cinema centrale di Imperia, i 70 delegati eletti nei circoli piĂą i membri di diritto, preso atto dei risultati che hanno portato alla proclamazione di Cristian Quesada a segretario provinciale, hanno eletto come nuovo presidente provinciale Fulvio Vassallo, giĂ  assessore regionale e storico volto della sinistra imperiese.

“Oggi concludiamo la fase congressuale e ne iniziamo una nuova – dichiara Cristian Quesada. – Vogliamo iniziare a lavorare da subito per arrivare pronti alle prossime scadenze, coinvolgendo gli iscritti nel processo decisionale come indicato dal segretario Letta nel percorso che porterĂ , anche nella nostra Provincia all’organizzazione delle AgorĂ  democratiche.

Ringrazio tutti per la fiducia e anche Marco e Lucio con cui, nonostante le differenze in fase congressuale, sono sicuro riusciremo ad avere un dialogo proficuo per arrivare a una sintesi”.

Queste le prime parole di Fulvio Vassallo: “Ringrazio l’assemblea per la fiducia, cercherò di svolgere questo ruolo di garanzia al meglio delle mie possibilità, senza essere un presidente di parte ma essendo il presidente di tutti”.

In seguito agli adempimenti formali, e dopo un acceso e costruttivo dibattito sul futuro del PD locale e nazionale, a cui hanno partecipato il consigliere regionale Enrico Ioculano e i due europarlamentari Brando Benifei e Irene Tinagli, rispettivamente capodelegazione PD a Bruxelles e vicesegretaria nazionale, i prossimi passi saranno la nomina della direzione e della segreteria provinciale.

Articolo precedenteCovid: 38 nuovi positivi in Liguria, 7 in provincia di Imperia
Articolo successivoCovid, Toti: “Occupato 1% dei posti letto a media intensitĂ , 3% terapia intensiva. EtĂ  media nuovi ricoveri 35 anni”