video

“Il 2019 è stato un anno impegnativo ma ricco di soddisfazioni”. Inizia così il sindaco di Bordighera, Vittorio Ingenito, la breve chiacchierata di fine anno con Riviera Time.

“L’evento dedicato a Monet ha portato Bordighera al centro dell’attenzione mediatica culturale di tutta Italia ed è stato l’appuntamento più importante. Ma abbiamo anche portato a termine alcuni progetti, dal sagrato della chiesa di Sant’Ampelio al nuovo ufficio turistico Iat, realizzati grazie agli introiti della tassa di soggiorno”.

“Nel 2020 – continua Ingenito – abbiamo in programma un gemellaggio importante con una città del Regno Unito, ma soprattutto costruiremo la nuova scuola per l’infanzia e renderemo anti-sismici altri plessi scolastici. In programma anche interventi importanti sul Lungomare Argentina e anche la riqualificazione della Piazza della Stazione”.

Il Sindaco conclude con gli auguri: “Li faccio a tutti i cittadini del mio comune ma ne voglio fare uno in particolare a tutte quelle famiglie che a causa degli ultimi eventi atmosferici non potranno trascorrere queste feste nelle loro abitazioni. A loro dico: vi siamo vicini con affetto, tanti auguri e buon anno nuovo”.