video

Ci sono tanti tipi di colori, ma quelli che ieri hanno colorato il pomeriggio di Mendatica sono tra quelli più belli: nella pista di pattinaggio posta nelle vicinanze del parco comunale “Le Canalette” si è infatti svolta “Territori Condivisi”, un’esperienza pittorica collettiva che ha visto fianco a fianco artisti, paesani, bambini e turisti, tutti assieme per dar vita ad una grande opera d’arte.

Un grande mandala, rappresentazione simbolica di derivazione buddista, ha incarnato in sé i quattro elementi della natura dipinti in tanti stili e sensibilità. Il risultato è un grande affresco comunitario che ci conferma quanta ricchezza ognuno porta dentro di sé. Dal centro che rappresenta il fuoco creativo da cui tutto scaturisce si dipana l’aria, la terra ed infine l’acqua nella quelle tanti artisti legati al territorio hanno dato prova delle loro tecniche. Sette quadrati verde scuro rappresentano i sette comuni del Parco delle Alpi Liguri, nella cui inspiratoria cornice tutto si è svolto, tra fresche brezze e qualche timida goccia di pioggia.

L’evento è stato immaginato da Giulia La Manna, referente della didattica della Cooperativa Brigì, che ci tiene a ringraziare tutte le persone e le istituzioni coinvolte: “Ringrazio tutte le persone che hanno collaborato per realizzare l’evento: tutti i ragazzi della cooperativa Brigiì e in particolare Maria Ramella , Alice La Manna, Luca Giusto e Valeria Ferrari; il Comune e la Proloco di Mendatica, il Comune di Cosio d’Arroscia, Simonetta Tassara e Emilio Grollero. Il Parco delle Alpi Liguri, Coop, Regione Liguria, tutti i curatori di “In Land Festival” e i modo particolare Federico Giordano. Infine un grande ringraziamento ovviamente a tutti i partecipanti e agli artisti che hanno reso questo evento davvero speciale: Enrico Musenich, Michela Gastaldi, Barbara Novella, Hakim Dutto, Erika Brunelli, Roberta Curti, William Amoretti, Monica Lerda, Francesca Sampietro, Giorgio Maria Marengo, Guglielmo Mazzia, Martina Ruma, Virginia Fazio e sua figlia”.

Articolo precedenteCCIAA ‘Riviere di Liguria’: bando da 200mila per le imprese che partecipano a fiere in Italia e all’estero
Articolo successivoAncora un super Belmonte ai Sardinian Open, pioggia di medaglie per l’atleta dell’Asd Infinity Tribe Jiujitsu Imperia