Con Zitti e buoni i Maneskin trionfano al 71° Festival di Sanremo.

Sul podio al secondo posto si posizionano Francesca Michielin e Fedez con il brano Chiamami per nome, seguiti da Ermal Meta con la sua Un milione di cose da dirti.

Il premio della critica “Mia Martini” (assegnato dalla Sala Stampa Roof dell’Ariston) è andato a Willie Peyote con la canzone Mai dire mai (La locura). A Colapesce e Dimartino, in gara con Musica leggerissima, il premio della sala stampa “Lucio Dalla” (assegnato dalla Sala Stampa Radio-Tv-Web del Palafiori). Il premio “Sergio Bardotti” per il miglior testo (assegnato dalla Commissione Musicale) è stato vinto da Madame con la canzone Voce, mentre il premio “Giancarlo Bigazzi” per la miglior composizione musicale (assegnato dall’Orchestra del Festival) è andato a Ermal Meta e al suo brano Un milione di cose da dirti.

Si conclude così Sanremo 2021, un’edizione segnata inevitabilmente dalla pandemia e che verrà ricordata per la totale assenza del pubblico in sala. Un Festival amato dai giovani (che lo hanno seguito sulle piattaforme digitali) e condotto, per il secondo anno consecutivo, dalla coppia Amadeus-Fiorello, capace di portare nelle case degli italiani un po’ di leggerezza.

La classifica finale:

26) Random
25) Aiello
24) Bugo
23) Gio Evan
22) Francesco Renga
21) Ghemon
20) Coma_Cose
19) Gaia
18) Fasma
17) Max Gazzè
16) Fulminacci 
15) Malika Ayane
14) Noemi
13) Lo Stato Sociale
12) Extraliscio feat Davide Toffolo
11) La Rappresentante di Lista
10) Arisa
9) Orietta Berti
8) Madame
7) Annalisa
6) Willie Peyote
5) Irama
4) Colapesce e Dimartino
3) Ermal Meta
2) Francesca Michielin e Fedez
1) Maneskin

A decretare il vincitore è stato il voto del pubblico, unito a quello della sala stampa e della giuria demoscopica.

Articolo precedenteUn affaccio sul Festival 2021 con Enrico Balsamo ed Elena Galliano: il commento sulla serata di ieri e le anticipazioni della finalissima
Articolo successivoVaccini, entrano in campo i medici di famiglia. Il dottor Muscio: “Vaccinatevi senza timori”