lega

“Eliminare il coprifuoco dalle 22 alle 5, consentendo anche le consumazioni al bancone e all’interno delle attività di ristorazione e somministrazione, con la progressiva riapertura di quelle ancora chiuse. Sono le azioni rivendicate dalla Lega, che in tal senso oggi ha depositato un ordine del giorno in Regione Liguria. Con questo documento intendiamo impegnare la giunta ad attivarsi presso la Conferenza Stato-Regioni al fine di richiedere al Governo l’adozione dei provvedimenti di buonsenso, sulla base dell’attuale andamento epidemiologico del coronavirus e con le necessarie misure di sicurezza e linee guida anti-contagio”.

Lo hanno dichiarato i consiglieri regionali della Lega Gianmarco Medusei, Stefano Mai, Sandro Garibaldi, Alessio Piana, Brunello Brunetto, Mabel Riolfo.

Articolo precedenteCovid-19, Toti: “Recupero liste d’attesa sfida della sanità del futuro”
Articolo successivoSanremo: terminati i lavori di rifacimento della strada consortile Valloni Tasciaire