Dopo il debutto con “Horror Chef Show – Cucina e Teatro a Casa Tua” andato in onda il 25 aprile sul profilo francesco.basso.169, Francesco Basso torna con l’ironico darkshow questa volta impegnato in una Zombi Night. Lo scrittore/cuoco farà vedere come si preparano le frittelle allo zombi e interpreterà il monologo Zombi Chat, tratto da uno dei racconti contenenti nel suo libro Horror Chef.

Se il 25 aprile aveva una data simbolo, la cacciata dell’invasore dall’Italia, il 16 maggio rappresenta la costituzione di un mondo utopico in cui l’arte e il teatro sono al potere. Il 16 maggio infatti, nel 210 dC, ci fu l’incoronazione di uno tra gli imperatori romani più controversi di tutti i tempi: Eliogabalo. Re che volle unire i due mondi, quello occidentale con quello orientale, attraverso la sacralità della poesia, delle arti, della messinscena. Nella contemporaneità, l’uomo di teatro che fece della crudeltà una forma d’arte, Antonin Artaud, scrisse una monografia proprio su Eliogabalo, per celebrarne il magnificente spirito artistico. Il 16 maggio 2020 vuole essere proprio una celebrazione del teatro, della scrittura, della performance, nel  segno dello storytelling horror ironico, nel segno della commedia, della poesia, della spensieratezza.

Francesco Basso avrebbe voluto portare i suoi spettacoli nei teatri della provincia di Imperia, e non solo, ma sappiamo poi quello che è successo. Queste esibizioni live, in streaming, vogliono esssere un’anticipazione di quello che poi si vedrà a teatro, una sorta di buon augurio per quando sarà finita l’emergenza covid. Intanto… buon spettacolo!

Articolo precedenteSan Bartolomeo al Mare: il sindaco Urso “Creiamo un club di prodotto per avere turisti e farli impegnare a rispettare le regole”
Articolo successivoSanremo, tributi e smaltimento amianto aggiunti all’o.d.g. del Consiglio comunale del 7 maggio