Con l’inizio dell’emergenza coronavirus, il Ponente ligure ha dovuto purtroppo rinunciare a tantissimi eventi culturali e di intrattenimento organizzati ormai da tempo.

Tra gli eventi tradizionali che sono stati annullati anche la rassegna letteraria, giunta alla quarta edizione, ‘Cervo in blu d’inchiostro’. Un calendario di incontri che dall’anno scorso si è trasformato in un vero tour del Ponente e quest’anno avrebbe dovuto coinvolgere i comuni di Cervo, Imperia, Sanremo, Bordighera e Ospedaletti.

Ma chi non si arrende sa che dai problemi possono nascere nuove opportunità. Sotto impulso della curatrice Francesca Rotta Gentile e dell’associazione Cumpagnia du Servu la rassegna si è trasformata in una serie di incontri virtuali con alcuni dei maggiori autori italiani. A prende con grande ottimismo l’iniziativa sono state le cinque amministrazioni comunali coinvolte.

La rassegna social “Grandi autori a casa tua” è partita domenica 29 marzo e andrà avanti fino almeno mercoledì 29 aprile.

Ne abbiamo parlato con i delegati alla cultura Annina Elena (Cervo), Marcella Roggero (Imperia), Silvana Ormea (Sanremo), Giacomo De Vai (Ospedaletti) e il vicesindaco di Bordighera Mauro Bozzarelli durante una bella chiacchierata visibile a inizio articolo.

Per chi volesse tenersi aggiornato e vedere gli incontri con gli autori è possibile farlo sulla pagina Facebook ‘Grandi autori, a casa tua‘. Di seguito il calendario completo degli appuntamenti: