video

È tornato il campione. Dopo la terza Dakar di carriera, conclusa al ventesimo posto generale, Maurizio Gerini è rientrato ieri in patria.

Ad attenderlo all’aeroporto di Milano Malpensa il suo nutrito fan club con trombette, striscioni e le immancabili fisarmoniche. Da lì è iniziata una serata di meritata festa dove non sono mancati i momenti di emozione e commozione per la nuova straordinaria impresa del ‘Gerry’ che, con una moto di serie, ha saputo farsi valere ancora una volta confermandosi migliore degli italiani in gara anche in terra saudita.

Dopo lo scalo lombardo Gerini e i suoi si sono recati ad Albenga, terra del compianto compagno di squadra e amico Fausto Vignola, con un secondo grande ‘ben tornato’ con tanto di nuova immagine goliardica che ricorda simpaticamente lo stage numero sette del pilota di Chiusanico, concluso sul cerchio.

Le immagini della festa nel video-servizio di Riviera Time.