polizia locale

Con l’inizio della stagione estiva sono iniziati i controlli mirati alla prevenzione del commercio abusivo. Sono stati ispezionati i percorsi alternativi alle strade comunali utilizzati dai venditori di merce che arrivano nel Golfo dianese provenienti dalla stazione ferroviaria di Diano San Pietro.

Nella mattinata odierna sono state identificate quattro massaggiatrici da spiaggia. Sono state recuperate due biciclette occultate nella fitta vegetazione. Una bicicletta elettrica era stata rubata a Diano ed è stata restituita al proprietario. Infine è stata elevata anche una sanzione per lavori edilizi eseguiti in violazione agli orari consentiti fuori.

Articolo precedenteOggi pomeriggio Imperia saluterĂ  la nave-scuola ‘Amerigo Vespucci’
Articolo successivoSan Bartolomeo al Mare, acqua non potabile a Chiappa per le utenze domestiche