Gli auguri di Mario Conio, sindaco di Arma di Taggia

L’anno appena passato è stato molto particolare. Il sindaco di Taggia Mario Conio, fa il punto della situazione: “Il covid ha dimostrato la forza dei miei concittadini, con forza e determinazione si sono impegnati rispettando le regole”.

Il bilancio di fine anno è quello di una comunità forte che ha saputo dimostrare grande solidarietà nei momenti di difficoltà: “Il dato di fatto che emerge è che siamo stati colpiti nel nostro intimo, nelle sfere più personali. Il timore della mancanza di salute, della malattia, ha bussato traumaticamente alle nostre porte”.

La speranza per il prossimo anno del primo cittadino di Taggia è che si possa ritornare a riassaporare le nostre abitudini e vivere una vita sociale soddisfacente: “Siamo un essere sociale ed essere colpiti nella possibilità di interloquire con le persone è quanto di più brutto ci possa essere. L’augurio che faccio è di poter superare rapidamente questa brutta pagina”, commenta Mario Conio ai microfoni di Riviera Time.