video
03:10

“Un augurio a tutti i cittadini di questa nostra bellissima riviera. Abbiamo un territorio da dove vediamo da un lato il mare, dall’altro le alpi innevate. Questa riviera ha bisogno di un grande rilancio e deve essere ancora più conosciuta. Dobbiamo fare sistema esaltando le nostre peculiarità, finiamola con i campanilismi e mettiamoci insieme. Questo è il mio impegno e l’augurio che faccio a tutti i concittadini della provincia, che sia un Natale sereno soprattutto per i malati, i sofferenti, gli anziani e chi ha difficoltà”.

Questo l’augurio del presidente della Provincia di Imperia e sindaco del capoluogo Claudio Scajola che ha poi spiegato quali siano i suoi desideri per il 2022: “Auguriamoci di riuscire a risanare la vicenda dei trasporti pubblici e così per lo smaltimento dei rifiuti – sottolinea. Poi l’atavico problema dell’acqua, su  questi tre c’è la speranza e l’augurio di essere aiutati per poterli risolvere. C’è poi l’accoglienza. Bisogna far venire i turisti e quindi ci vogliono le infrastrutture. Le strade provinciali vanno meglio manutenute e poi serviranno l’Aurelia bis da Ventimiglia a Savona e l’Albenga-Carcare-Predosa e da ultimo il completamento del raddoppio della ferrovia nel nostro ponente”.

Articolo precedenteNatale, gli auguri del vescovo Antonio Suetta: un messaggio di fiducia e speranza
Articolo successivoSanremo, gli auguri del sindaco Alberto Biancheri: “Un Sereno Natale a tutti”