Gli atleti dell’Union Riviera Rugby donano il sangue al centro Fidas Imperia, “Un gesto di solidarietà in un momento delicato”

Gli atleti dell’Union Riviera Rugby, insieme ai tecnici, si sono recati questa mattina a donare il sangue nel centro di raccolta FIDAS in via Don Abbo 12 a Imperia.

L’iniziativa, fortemente voluta dalla società, è volta a sensibilizzare la popolazione al dono. Un gesto di grande solidarietà soprattutto in un momento delicato come quello che stiamo vivendo a causa del coronavirus.

I rugbisti imperiesi hanno quindi raccolto l’appello delle istituzioni e delle associazioni a continuare a donare. L’attività dei centri è infatti proseguita costantemente anche durante questa difficile emergenza. In osservanza alle normative vigenti si può infatti donare su appuntamento e in totale sicurezza.

Articolo precedenteA Sanremo nessuna multa ieri in Piazza Colombo dalla Polizia Municipale. Frattarola: “Sanzioni in netto calo, il 90% rispetta le regole”
Articolo successivo“Imperia al Centro”, ieri il Consiglio comunale: ecco le proposte per l’urbanistica