Primo Piano Trucchi su Fase

Con il capogruppo di ‘Semplicemente Bordighera’ Giuseppe Trucchi abbiamo affrontato il problema dell’Ospedale di Bordighera e del commissariamento dell’Asl.

“Vorrei aprire questa intervista – afferma Giuseppe Trucchi – con un sentito ringraziamento a tutti gli operatori sanitari e collaboratori che in questi mesi sono stati preziosi a rischio della loro vita per la salute di tutti noi.”

“L’ospedale di Bordighera ha dimostrato in questi mesi di essere una struttura strategica per la nostra Provincia, in quanto vi sono stati ubicati reparti che generalmente si trovavano in altre sedi, per far si che l’ospedale di Sanremo fosse dedicato esclusivamente ai pazienti affetti da Covid-19. In questi giorni si sta aprendo, proprio nel nostro ospedale un reparto dedicato ai pazienti convalescenti, che dopo il Covid non possono ancora tornare a casa. Credo che – prosegue Trucchi – sia evidente l’importanza strategica di questa struttura. Per questo motivo secondo noi sarebbe bene rimettere in discussione la privatizzazione della struttura che sino ad oggi non ha portato grandi risultati.”

“Per quanto riguarda il commissariamento delle Asl – dice Trucchi – sono rimasto a dir poco stupito, Alisa di fatto almeno da tre anni è una azienda sanitaria che gestisce tutte le altre aziende sanitarie. Non si capisce bene il significato di questo commissariamento, pare che Alisa voglia accentrare tutte le comunicazioni e informazioni, per poter controllare le informazioni all’esterno. Noi chiediamo che questo commissariamento non sia il pretesto per una riduzione della informazione trasparente che deve essere data a tutti i cittadini.”