Le opere di Giovanni Novaresio, maestro dell’avanguardia genovese, sono state in mostra a Museo Civico di Sanremo a Palazzo Nota. L’esposizione raccoglie alcune delle opere prodotte a partire dal 1954, quando si imbarcò per la Somalia, dove visse e lavorò per lunghi periodi fino al 1960.

Le giovani somale solide e vaghe, i pastori nobili nelle ruvide vesti, le maternità eleganti e primitive, le fotografie che riprendono civiltà ormai scomparse, ebbene tutta la “sua Africa” rivive in questa esposizione di grande forza evocativa.

La mostra sarà visitabile fino a domani. Ce ne parla la curatrice Claudia Andreotta.