video

Il sindaco Alberto Biancheri ha partecipato oggi alla giornata nazionale dedicata alle vittime della pandemia da Covid-19 con un minuto di silenzio ai piedi di Palazzo Bellevue:

“Oggi la giornata nazionale dedicata alle vittime della pandemia da Covid-19, ad un anno da quelle immagini drammatiche delle bare portate via dai camion militari a Bergamo. È stato un anno tremendo e ancora oggi stiamo combattendo per uscire da una delle pagine più tristi e buie della storia del nostro Paese. Il mio pensiero e il mio ricordo commosso vanno a tutte le persone decedute e alle loro famiglie, a chi in queste ore sta combattendo per la vita nelle corsie dei nostri ospedali e a tutti quei medici, quegli infermieri e quegli operatori sanitari che hanno pagato con la propria vita il tentativo di salvarne altre. Nella speranza che il dramma di quelle tante vite spezzate sia da impulso a tutte le forze governative e tutte le istituzioni dello Stato affinché si moltiplichino gli sforzi per condurre il Paese fuori da questo scenario, in una nuova ripartenza sociale ed economica che tutti tanto attendiamo”. 

Articolo precedenteRio Baité, PD città di Imperia: “Alla foce carcasse di animali morti per essere venuti a contatto con le acque inquinate”
Articolo successivoGiornata nazionale vittime del Covid-19, la commemorazione di Regione Liguria. Il commento del governatore Toti