ASD Ginnastica Riviera dei Fiori in evidenza lo scorso 31 marzo a Langhirano (Parma), dove ha avuto luogo la prima tappa della Coppa dei Campioni di Trampolino Elastico.

Due le ginnaste convocate in questo primo appuntamento, meno di quello sperato dai tecnici Stefano Crastolla, Giulia Bellone ed Alice Frascarelli, ma che si sono dimostrate all’altezza della situazione eseguendo esercizi di alto livello.

Nella categoria Junior, Sima Papone, dopo aver chiuso la qualificazione al terzo posto, nell’esercizio di finale ha ottenuto il miglior punteggio, salendo sul gradino più alto del podio. Nelle allieve, Alice Eremita, conclusa la qualificazione anche lei col terzo punteggio, si è migliorata raggiungendo la seconda posizione con un meritato argento. Nella prossima tappa di Trieste del 4/5 giugno questi esercizi dovranno essere confermati per accedere alla finale nazionale prevista a settembre.

La sezione ritmica, sabato 30 e domenica 31 marzo a Carasco, è scesa in pedana per disputare la 1ª Prova del Campionato Individuale Gold e Silver LD. Queste competizioni sono di alto livello, con esercizi complessi che necessitano di esigenze tecniche del codice dei punteggi difficili da eseguire.

Le ginnaste si sono comportate bene, ottenendo punteggi non eclatanti ma che sono una buona base di partenza per il prosieguo della stagione che sarà lunga ed impegnativa. Le ginnaste in Liguria che prendono parte a queste gare, solitamente non superano le 10 unità, a conferma che non siano proprio alla portata di ‘tutti’.

Nel Gold Allieve: 5ª Eleonora Oggero, 6ª Giorgia Valastro, nelle Junior 5ª Giulia Carrera e  nelle Senior 5ª la nostra ‘veterana’ Alice Frascarelli, classe 1991, sicuramente tra le più ‘esperte’ ginnaste che praticano la ritmica in Italia. Nelle gare silver livello LD, bene le allieve Sonia Pavani 6ª, nelle junior buon esercizio al cerchio per Monica Meli che ottiene la 10ª posizione assoluta, seguita dalle compagne Sonia Chekkour e Michela Andreoli. Soddisfatte le istruttrici della sezione Breggion Daniela, Monia Stabile, Alice e Lorenza Frascarelli e le giovani collaboratrici che aiutano l’Associazione in questo difficile percorso tecnico.

Tra i prossimi impegni della Riviera sono in programma al PalaRuffini di Taggia la 2ª prova della Gymflowers, sabato 13, di ginnastica artistica e ritmica con oltre 200 ginnasti partecipanti. Domenica 14 la 1ª prova del campionato regionale di serie D di ginnastica ritmica, con 50 squadre iscritte. Sempre sabato e domenica, a Cumiana (Torino) è in programma la 2ª prova del campionato nazionale di Teamgym.

Sarà un nuovo weekend impegnativo per lo staff tecnico e dirigenziale della Asd Ginnastica Riviera dei Fiori, che in questa occasione avrà anche l’onere’ organizzativo delle manifestazioni in programma a Taggia.

Articolo precedenteSanremo, la Regione approva il Puc. Biancheri: “Obiettivo importante per il territorio che si aspettava da decenni”
Articolo successivoColdirodi, incontro tra il candidato Sindaco Sergio Tommasini e i cittadini