Estate - Gianni Berrino alBistrot dell'ulivo 2019

“Dieci anni fa facevo il turista, ora faccio l’Assessore al Turismo”, ironizza Gianni Berrino alla cerimonia che celebra i dieci anni del Bistrot dell’Ulivo.

“Fino al 2015 la Liguria ha passato un momento di crisi”, prosegue il politico della Regione, “ma tutt’ora il turismo è diverso da quando non c’era internet: il viaggiatore sfrutta poco l’albergo e molto la casa vacanze. Inoltre, ultimamente si è fatta strada un’impronta enogastronomica: la gente va dove si mangia meglio e il vino è migliore, la Liguria dovrebbe approfittarne.”

In ultimo, Berrino definisce l’entroterra “il tesoro nascosto della Liguria“, che con pochi minuti di spostamento il bagnante può riscoprire, passando da un immenso mare blu a un immenso mare verde.