spiaggia bordighera

Il Comune di Bordighera ricorda che scadrà il prossimo 1° dicembre alle ore 12.00 il termine per la presentazione delle offerte per:

  • la procedura concorsuale per l’assegnazione in gestione di 3 spiagge libere attrezzate;
  • la procedura concorsuale per l’assegnazione in gestione di un campo da beach volley e di una spiaggia per il noleggio di natanti, wind-surf e moto d’acqua.

Le spiagge libere attrezzate, il campo da beach volley e la spiaggia per il noleggio sono dislocate nel tratto di litorale compreso tra l’impianto di depurazione e il confine con Vallecrosia; la durata della gestione è di 6 anni.​

“Creare uno stimolo per investimenti e una ulteriore opportunità di sviluppo turistico: ecco i nostri obiettivi. La spiaggia della zona ovest ha le caratteristiche, l’estensione prima fra tutte, per diventare nei mesi estivi un centro d’attrazione per gli appassionati del mare e degli sport acquatici e crediamo che la sinergia con il privato sia lo strumento migliore per far sì che questo possa concretizzarsi nel modo migliore”, questo il commento dell’assessore Rodà. “È un altro tassello del lavoro che stiamo portando avanti per realizzare pienamente le potenzialità di Bordighera in una visione complessiva che tenga conto del suo tessuto economico e delle esigenze di un modello di turismo in evoluzione”.

I bandi e gli atti gara sono pubblicati all’albo pretorio informatico e nella sezione “amministrazione trasparente” del sito web comunale, agli indirizzi:

L’Ufficio Demanio Marittimo e l’Ufficio Gare sono a disposizione per informazioni e chiarimenti.

Articolo precedenteElezioni provinciali, Biancheri: “Mi metto a disposizione. Serve unità, ma se non ci saranno i presupposti si andrà a uno scontro”
Articolo successivoCodi, scuole: sette nuovi casi positivi nei distretti di Ventimiglia e Sanremo