Il Parco Naturale Regionale Alpi Liguri in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Genova e il Dipartimento di Scienze Mediche dell’Università di Torino, ha attivato per l’anno accademico 2018/2019 il corso di perfezionamento in “Geografia, economia e psicologia dell’alimentazione”.

“Per la prima volta – spiega il dott. Gianfranco Trapani, pediatra e nutrizionista – si cerca di unire varie competenze. L’obiettivo è quello di creare delle figure professionali di giovani che siano in grado di gestire lo sviluppo del territorio e del turismo volto a un’idea di benessere che deve continuare anche dopo la vacanza.”

Il corso è infatti pensato per fornire competenze integrate e strumenti operativi in relazione a un modello generale che unisca il nostro territorio ligure, gli alimenti d’eccellenza della nostra terra e della dieta mediterranea, e il turismo outdoor.

Un focus particolare sarà quindi dedicato all’olio EVOO, all’olio extravergine di oliva.

“Vogliamo creare un futuro economico sul nostro territorio basato sul rapporto con le persone, favorendo un nuovo tipo di turismo: un turismo consapevole, lento e del benessere,” aggiunge Trapani.

L’iscrizione al corso è gratuita (prevede infatti l’esclusivo pagamento dell’imposta di bollo di 16 euro) e deve essere inoltrata entro il 10 giugno alle 12.00 mediante la procedura online disponibile all’indirizzo: http://servizionline.unige.it/studenti/post-laurea/corsiperfezionamentoformazione

La proposta formativa si rivolge a tutti i diplomati, agli operanti in ambito turistico-alberghiero, nell’outdoor e nello sport, nell’agroalimentare, nell’ambiente e nel territorio, interessati a sviluppare e perfezionare una concreta professionalità richiesta dal sempre più complesso contesto lavorativo.

Il corso prevede 150 ore di attività didattica (6 CFU) di cui 33 ore di lezioni frontali, 92 ore di studio individuale, e 25 ore di ‘project work’ e di preparazione alla prova finale.

Le date sono il 14-15-16 giugno a Genova e il 22-23 giugno a Imperia.