L'azienda agricola Monaci Templari di Seborga, dalle fragole ai pomodori neri passando per la mimosa

Abbiamo incontrato Flavio Gorni e la sua famiglia per parlare dell’azienda agricola ‘Monaci Templari‘, che si trova a Seborga, e nella quale vengono coltivati prodotti molto particolari e unici sul territorio.

Monaci Templari nasce con Manuela e Flavio diverso tempo fa, come proseguo di una storia che si protrae da generazioni. I nonni di Manuela infatti si trasferirono dal Piemonte a Seborga per coltivare la terra che amavano, baciata dal sole e ricca di iodio.

Sin da subito Manuela, Flavio e la piccola Nicole, si dedicano alla coltivazione di prodotti unici, come la fragola nera e il pomodoro nero di Seborga.

Spazio anche all’olio biologico, per poi passare alla produzione di olive taggiasche in salamoia, per le quali vincono il secondo premio ad un campionato molto importante tenuto a Londra.

Oltre alle olive taggische il loro lavoro è dedicato alla produzione, come detto, del famoso pomodoro nero di Seborga, un pomodoro bitorzoluto impollinato con altre specie di pomodori. Molta risonanza è portata anche dalla fragola nera, prodotto particolare dall’aspetto e il sapore unici, pare che il colore e il sapore derivino dal fatto che essendo il terreno ricco di roveti, possa essersi impollinata con la mora.

Coltivando numerose piante di mimosa hanno ora deciso di dedicarsi anche alla produzione di marmellate e tisane. Le tisane vengono prodotte in grande quantità utilizzando solo prodotti del territorio, gli abbinamenti sono i seguenti: mimosa e arance liguri, fragole nere essiccate e rosmarino, mela carla e zenzero e per finire pera ligure e lavanda.

Potete ascoltare tutta la particolare storia di Manuela, Flavio e Nicole nel videoservizio di Riviera Time.