In quel punto dell’Aurelia, nel pieno centro di Ospedaletti, a più di 50 chilometri orari non si potrebbe andare. E invece lui stava sfrecciando a 137 chilometri orari. Per questo l’uomo alla guida, un ventimigliese di 34 anni, si è beccato una multa di 1.105 euro e il ritiro della patente.

Il tutto è accaduto nella notte, intorno alle 4, quando l’uomo che correva a folle velocità è stato fermato da una pattuglia della polizia stradale, che era impegnata in un servizio di controllo con il telelaser.