“Il Festival di Sanremo 2018 non si svolgerà in Valle Armea”. Parola del sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri, che con un lungo post su Facebook è intervenuto nelle scorse ore sul tema della location della kermesse canora. Tra i vari motivi che spingono il primo cittadino a dire no all’ipotesi Valle Armea c’è la mancanza di ricadute positive che l’evento avrebbe sul tessuto commerciale della città.

“Il Festival di Sanremo potrà cambiare location in futuro – aggiunge Biancheri – solo se si troverà un insieme di condizioni favorevoli a livello urbanistico, imprenditoriale e commerciale”, facendo riferimento a un’ipotesi di progetto Palafestival, che però – specifica il sindaco – “non sarà certo una cosa immediata”.

“Fintanto che questa progettualità futura non si concretizzerà, il Festival rimarrà all’Ariston”, conclude Biancheri, che sottolinea come “ad oggi non esiste ancora una nuova convenzione” tra Comune e Rai e che le trattative procedono tra l’altro molto lentamente.

Articolo precedenteNon solo mare: 5 borghi da sogno da vedere in Riviera
Articolo successivoGrande successo di pubblico per lo spettacolo Tattoosique al Lido Idelmery [FOTO]